News

18 Dic 2019

OMS: nel mondo 8 milioni persone l’anno muoiono per il tabacco

Roma, 18 dicembre 2019 – Cala, per la prima volta dal 2000, il numero di fumatori maschi nel mondo. E’ quanto sostiene un Rapporto appena pubblicato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che ricorda comunque come ancora oggi oltre 8 milioni di persone l'anno muoiano a causa del tabacco. Secondo i dati del documento, il picco dei fumatori maschi si è raggiunto nel 2018 con un miliardo e 93 milioni, che dovrebbero scendere a un miliardo e 91 quest'anno per a un...
17 Dic 2019

Terra dei Fuochi: metalli pesanti nel sangue dei pazienti oncologici

Roma, 17 dicembre 2019 – “I livelli di metalli tossici nel sangue dei pazienti oncologici in alcuni comuni della Terra dei Fuochi sono del tutto fuori norma”. E’ quanto hanno scoperto dei ricercatori dell'Università di Siena in uno studio pubblicato sul Journal of Cellular Physiology. Confermato quindi il legame tra gli illeciti sversamenti di rifiuti industriali e urbani nelle province di Napoli e Caserta e l'aumento di malattie cronico-degenerative, al primo posto ...
16 Dic 2019

EUROSTAT: nel 2018 niente cure per 18 milioni di europei

Roma, 16 dicembre 2019 – Nel 2018 il 3,6% dei cittadini europei non si è sottoposto alle cure mediche di cui aveva bisogno. Si tratta in totale di 18 milioni di persone. In Italia il fenomeno ha riguardato il 2,6% della popolazione (1,6 milioni di uomini e donne) un numero più basso della media dei 28 Stati membri dell'UE, ma in cui pesano particolarmente i costi elevati. Sono questi alcuni dati contenuti in un report reso noto oggi dall’EUROSTAT e relativo allo scorso ...
13 Dic 2019

Tumori: in Italia la sopravvivenza a 5 anni è superiore al resto d’Europa

Milano, 13 dicembre 2019 - In Italia il 63% delle donne e il 54% degli uomini colpiti da tumore sono vivi a 5 anni dalla diagnosi. Percentuali nettamente migliori rispetto alla media europea, pari rispettivamente al 57% e al 49%. Il nostro Paese si trova al primo posto nel Vecchio Continente anche per diminuzione dei decessi per cancro: in 15 anni (2001-2016) è stata pari al 17,6%. L’innovazione ha offerto un contributo decisivo a questi risultati grazie anche all’immuno...
12 Dic 2019

OMS: per carenze possibile stop ai vaccini HPV tra i maschi

Roma, 12 dicembre 2019– L’immunizzazione degli uomini contro l’Hpv dovrà essere sospesa se e fino a quando il problema della carenza dei vaccini non sarà risolto. È questa la raccomandazione dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) contenuta nel bollettino settimanale e ripresa dalla rivista Bmj. La richiesta del vaccino, che protegge dal virus che causa diversi tipi di tumori fra cui quello cervicale nelle donne, è aumentata negli ultimi anni, tanto che l...
11 Dic 2019

EUROSTAT: solo il 52% degli italiani over 65 si vaccina contro l’influenza

Roma, 11 dicembre 2019 – L’Italia si colloca al settimo posto nell’Unione Europea per quanto riguarda la vaccinazione antinfluenzale. Nel 2017 il 52% degli over 65 residenti si è vaccinato e, nello stesso anno, il primato è spettato al Regno Unito (72%). In totale sono oltre due quinti (44%) della popolazione anziana che si è sottoposto ad immunizzazione e, sempre a livello continentale. si registra così un calo: i vaccinati erano il 63% nel 2012. Sono questi alcuni...
10 Dic 2019

CENSIS: Italia sempre più anziana, nascite in calo anche tra gli stranieri

Roma, 10 dicembre 2019 – Nel nostro Paese si registrano pochissime nascite e l’età media continua a crescere. Dal 2015 - anno di inizio della flessione demografica, mai accaduta prima nella nostra storia - si contano 436.066 cittadini in meno, nonostante l'incremento di 241.066 stranieri residenti. E' quanto emerge dal 53esimo Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese, da cui risulta che nel 2018 i nati sono stati 439.747, cioè 18.404 in meno rispetto al 2017. ...
9 Dic 2019

Tumori: alti livelli di assistenza in 9 regioni, criticità al sud

Roma, 9 dicembre 2019 – L’Italia mostra ancora forti disomogeneità territoriali per qualità dell’assistenza oncologica. Nove Regioni mostrano livelli elevati di adeguatezza nella cura dei tumori: Piemonte, Valle d’Asta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia-Romagna e Toscana. Il livello è buono anche nelle Marche, Umbria e Lazio. Ampi, invece, i margini di miglioramento al Sud, anche se passi in avanti importanti sono stati ...
6 Dic 2019

Influenza: oltre 767.000 gli italiani colpiti

Roma, 6 dicembre 2019 - Inizia a intensificarsi, soprattutto in alcune Regioni della Penisola, la circolazione del virus dell'influenza. Da metà ottobre ad oggi sono stati 767.000 i casi segnalati, di cui 152.000 solo nella settimana passata. E’ quanto sostiene il bollettino Influnet, che riporta i dati della sorveglianza della sindrome influenzale coordinata dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS). Nella 48/ma settimana del 2019, ovvero dal 25 novembre al primo dicembre,...
5 Dic 2019

Dottore ho trovato tracce di sangue nell’urina…..che devo fare?

Roma, 5 dicembre 2019 - A volte, dopo essere andati in bagno, può capitare di scoprire tracce di sangue nelle urine. Questa presenza si chiama ematuria e può essere originata da diversi motivi. Quando però il fenomeno si ripete regolarmente è un campanello d’allarme per il tumore della vescica. “Bisogna stare molto attenti quando si va in bagno e le eventuali tracce di sangue nelle urine vanno segnalate subito a medico o ad uno specialista urologo - afferma il dott. R...