Tumori: rischio più alto del 10-15% per chi soffre di diabete


5 Apr 2023

5 aprile 2023 – Le persone diabetiche hanno un rischio più alto di sviluppare alcuni tipi di tumori, come quello del pancreas o del fegato. Si stima inoltre che tra il 10 e il 15% dei pazienti oncologici abbia anche una diagnosi di diabete mentre il 38% di quelli ricoverati presenta iperglicemia. “È del tutto evidente che in questi ultimi anni risulta sempre più evidente un’associazione tra diabete e rischio di neoplasie. Le cause non sono del tutto chiare ma speriamo che la ricerca, nel prossimo futuro, riesca ad identificare gli anelli di congiunzione di questa drammatica associazione”, spiega il presidente della Società Italiana di Diabetologia (Sid) Angelo Avogaro introducendo l’evento ‘Diabete e cancro: qual è l’anello di congiunzione?’ che si terrà il prossimo 23 maggio a Riccione, nell’ambito dell’ambito del forum multidisciplinare “Panorama Diabete – Prevedere per prevenire”.

“Le ricerche condotte negli ultimi anni hanno evidenziato, sempre più chiaramente, il ruolo della resistenza all’azione dell’insulina indotta dal sovrappeso e dall’obesità quale fattore, assai rilevante, di aumentato rischio oncologico”, illustra la presidente eletta Sid, Raffaella Buzzetti. “E ciò relativamente a molti tipi di tumore, quali ad esempio quelli del tratto gastrointestinale. Uno stile di vita, caratterizzato da attività fisica costante e corretta alimentazione si pongono quindi come elementi fondamentali per prevenzione di sovrappeso, obesità, diabete e rischio di malattie oncologiche”, conclude.